Sulle sponde del fiume Lèmene: Portogruaro e Concordia Sagittaria.

Su Portogruaro, la guida del Touring Club Italiano scrive: “pregevole è il suo nucleo storico, disposto lungo due assi principali parralleli al corso del Lèmene e intersecati da vie perpendicolari”.
 Portogruaro, Venezia, Veneto
 Portogruaro può essere una piacevole sorpresa per il visitatore. Portogruaro è nella parte orientale di Venezia e ed  è  a metà strada tra Venezia e Trieste. Da sempre è uno snodo fondamentale dal punto di vista della comunicazione  nel Veneto, tanto da attirare l’interesse della Repubblica di Venezia già nel 1420. E’ in questo periodo che la città gode il momento di maggior splendore.

Visita della città di Portogruaro

 Siamo entrati in città da Via Roma e quindi sul Ponte Sant’Andrea (1500), incontrando subito i caratteristici mulini (secolo XIII) che sbarrano il Lèmene. Questo è uno degli angoli più suggestivi della città.
Dal lato opposto si vede la pescheria, sotto il cui portico c’è un piccolo oratorio in legno del 1600 dedicato alla Madonna del Carmine.
Portogruaro, Venezia, Veneto
Portogruaro, Venezia, Veneto
Dopo il ponte Sant’Andrea, si entra quasi subito in Piazza della Repubblica, chiusa da un lato dal Palazzo Comunale, di origine medievale, e al centro il monumeto dedicato ai caduti.
Portogruaro, Venezia, Veneto
Finestre della Loggia Comunale
Portoguraro, Venezia, Veneto
Vicino alla piazza si trova il Pozzetto delle Gru, simbolo della città, datato 1494. Le gru sono del 1928, opera di un artista locale e sono state fatte in sostituzione di quelle asportate dagli austro-ungarici.
Portogruaro, Venezia, Veneto
Molto bella la breve passeggiata lungo il fiume da dove si hanno degli scorci meravigliosi.
Portogruaro, Venezia, Veneto
Seguendo la vie scopriamo altri piccoli angoli lungo il fiume.

Informazioni utili per visitare Portogruaro

Ci sono parcheggi intorno alla città. Noi abbiamo trovato parcheggio lungo le strade di Borgo San Nicolò (a pagamento).
A Portogruaro c’è anche il museo nazionale Concordiese che è chiuso di lunedì. Ricordiamo che ogni prima domenica del mese i musei nazionali sono aperti al pubblico gratuitamente.
E dopo Portogruaro è doveroso fermarsi nella vicina Concordia Sagittaria, che fa sempre parte della città metropolitana di Venezia (Veneto Orientale).

Concordia Sagittaria

Concordia fu una importante colonia romana. Si trovava lungo la Via Annia, all’incrocio con Via Postumia. Da qui l’importanza del centro, di cui si hanno tracce già dal 42 a.C.

L’appellativo di “Sagittaria” deriva dalla fabbricazione di frecce.
Qui i resti più significativi sono della Basilica (sotto quella attuale) con rimarchevoli mosaici. Sono visitabili attraverso il Museo Civico Archeologico (entrata gratuita).

Tutta la zona è ricca di resti, che un poco alla volta vengono portati alla luce, come i resti di antiche strade romane, i resti della cinta muraria, case dei cittadini romani, …

Concordia Sagittaria, Venezia, Veneto

Concordia Sagittaria, Venezia, Veneto

Notevole è anche il battistero del 1168, affrescato al suo interno con figure di santi e storie della Bibbia.

Concordia Sagittaria, Venezia, Veneto
Concordia Sagittaria, Venezia, Veneto

Altri luoghi da visitare vicino a Portogruaro e Concordia Sagittaria

Caorle